Accoglienza Cliente
Loading

ADDETTO ALL’ACCOGLIENZA E ALLA CURA DEL CLIENTE

PRESENTAZIONE
Oggigiorno la qualità di un’impresa, che influenza molto la sua competitività, non dipende esclusivamente dalla sua capacità commerciale, ma soprattutto dalla capacità di entrare nel mercato offrendo il più alto livello di innovazione, sia in termini di strumenti che in termini di Relazioni interpersonali. Il biglietto da visita di un’impresa, infatti, è quasi sempre costituito dal “primo contatto” con il personale, sia esso telefonico o di persona: gli investimenti rilevanti in pubblicità e costosi arredi rischiano spesso di essere vanificati da un addetto frettoloso, poco informato, poco sensibilizzato all’importanza della comunicazione col cliente e con scarso senso di appartenenza all’impresa stessa.
Da qui l’importanza di investire in formazione al fine di preparare adeguatamente le figure professionali che a diverso titolo e in modi differenti sono a contatto con il cliente: receptionist, centralinisti, portieri, segretarie, addetti al customer care, responsabili e addetti alle vendite.
OBIETTIVI
Il corso in Accoglienza e cura del Cliente ha l’obiettivo di sviluppare nel personale di contatto le capacità di comunicazione e di gestione delle criticità, nonché di porre l’accento sull’importanza della “cultura del servizio”: elementi cruciali per svolgere efficacemente il proprio ruolo a contatto diretto con il cliente.
METODOLOGIA
Lezione interattiva, esercitazioni, test, case histories, simulazioni
CERTIFICAZIONI
Attestato di Frequenza
Attestato di Stage
DURATA: 40 ore lezione in aula + lezioni in FAD + 200 ore di stage nella regione di residenza
SEDI DEL CORSO: Matera – Bari – Roma
MATERIALE DIDATTICO: libri o dispense in formato digitale
NUMERO ISCRITTI: Massimo 20 partecipanti
CONTENUTI DIDATTICI
♦ L’ascolto del cliente e l’ascolto di sé
♦ La comunicazione efficace. Gli stili comunicativi: aggressivo, passivo, assertivo
♦ L‘intelligenza emotiva e l’empatia
♦ Il ruolo del personale di contatto
♦ Individuare i veri bisogni del cliente
♦ Le 3 A: Accoglienza, Assistenza, Affidabilità
♦ Le tre dimensioni della qualità (erogata, attesa e percepita) e le aspettative del cliente (implicite, esplicite e latenti: modello di Kano)
♦ Come gestire e superare le obiezioni
♦ Monitorare la soddisfazione del Cliente e la sua Fidelizzazione
AGEVOLAZIONI
Presentazione e divulgazione del proprio  curriculum presso le aziende del settore;
Possibilità per i partecipanti di Vitto e Alloggio in strutture convenzionate.  
COME ISCRIVERSI
Gli interessati potranno candidarsi compilando il form di richiesta informazioni direttamente sul sito web, www.qualifichesocioassistenziali.it, oppure inviando una mail a info@qualificheprofessionali.it.