TEcnico riprese e montaggio
Loading

TECNICO DI RIPRESA E MONTAGGIO

PRESENTAZIONE
Il Tecnico di Ripresa è colui che realizza le immagini utilizzando la Macchina da Presa (Videocamera) curandone la configurazione, al fine di produrre scene filmate così come descritte nella sceneggiatura o come le situazioni momentanee richiedono. Lavora a stretto contatto con il Regista e con il Direttore della Fotografia dai quali acquisisce gli elementi necessari per svolgere con capacità i compiti assegnati. In ambito televisivo gode di una maggiore autonomia derivante soprattutto dalla immediatezza degli avvenimenti che si trova a documentare per i canali d’informazione.
Il montatore è la figura che si occupa di assemblare le immagini dandone un ordine, una durata ed un ritmo, in modo da conferire loro una continuità narrativa ed una coerenza espressiva.
In ambito televisivo si occupa spesso anche del montaggio delle colonne audio e della loro sincronizzazione, dell’effettistica e della titolazione, usando con capacità creativa gli strumenti messi a disposizione dalle piattaforme di Editing Digitale come il Sistema Avid, un riferimento assoluto sia per la post-produzione cinematografica sia per quella televisiva.
OBIETTIVI
Questo corso di formazione si pone come obiettivo quello di formare una figura professionale con competenze specifiche sia per la fase di ripresa (Cameraman) che per quella di post produzione (Montatore).
METODOLOGIA
Presentazione online, lezione interattiva, esercitazioni, test, case histories, simulazioni
DESTINATARI
Il corso è rivolto a tutti coloro che che intendano acquisire le conoscenze necessarie a realizzare riprese e montaggi di video digitali professionali.
CERTIFICAZIONI
Attestato di Frequenza;
Attestato di Stage.
SBOCCHI PROFESSIONALI
Il tecnico di ripresa e montaggio video opera nel cinema, nella televisione, nella pubblicità ma anche nell’editoria tradizionale e in quella multimediale. Può svolgere la sua attività da privato o da dipendente.
DURATA: 40 ore  lezione in aula + lezioni in FAD + 300 ore di stage nella regione di residenza
SEDE DEL CORSO: Matera – Bari – Roma
MATERIALE DIDATTICO: Libri o dispense in formato digitale
NUMERO ISCRITTI: Max 20 iscritti
PROGRAMMA  DIDATTICO
MODULO 1. Cenni storici
Come nasce una sceneggiatura, Diversi tipi di sceneggiatura: differenza tra lungometraggio e cortometraggio, cenni storici
La troupe
Il Documentario
Il videoclip musicale
Produzioni Low Budget
MODULO 2. La regia
La regia
I campi e i piani, le angolazioni, riprese in movimento, tipi di inquadrature, contrasto colori e sonoro
Montaggio a priori in ripresa: gli attacchi,lo scavalcamento, i salti di montaggio, l’impallamento, stacchi sul cambio di location, il sonoro: la presa diretta, il doppiaggio ecc..
Set di riprese e recitazioni
MODULO 3. Le luci e le macchine da presa
Luce e formazione dell’immagine
Le macchine da presa:elementi macchine da presa,il corpo macchina, la torretta,l’otturatore, la velocità di avanzamento
Le videocamere: l’evoluzione della macchina da presa, i vari formati video analogico e digitale
Gli obiettivi da ripresa
Le luci
I filtri
L’esposizione
l’illuminazione
Riprese in esterni: la luce naturale
Illuminazione artificiale
La scelta del tono fotografico-composizione
MODULO 4. Il montaggio
Introduzione al montaggio: analisi del montaggio classico, di documentari, cinematografico
La grammatica dell’immagine: Master e coverage, Bookending. Il punto di taglio, le transizioni: dissolvenze, transizioni ottiche. Il montaggio ellittico.
Montaggio degli elementi visivi: montaggio delle scene,delle sequenze, il pre- montaggioTecniche di montaggio
Tecniche di riprese avanzate: Stop motion. TimeLapse. Slow motion. Variable Motion. Motion control. Multicamera
MODULO  5. L’Audio
Il suono: proprietà principali
Percezione del suono. L’orecchio umano. Battimenti. Mascheramento
Editino, Mixing, e mastering dell’audio digitale
La ripresa sonora: Tipi di microfono e loro impiego specifico. Tecniche di microfonaggio. Tecniche della presa diretta. Foley
MODULO 6. La produzione
La fase produttiva cinematografica.
Introduzione alla Produzione; Fattibilità dei progetti, organizzazione del lavoro, aspetti legali. Norme di sicurezza, quadri contrattuali ed orari lavorativi.
Elementi dello spoglio: Divisione in giorni filmici, personaggi, location, fabbisogno generico, fabbisogno, costumi, trucco e parrucco, scenografie.
Liberatorie e permessi.
Il mercato cinematografico.
Piano finanziario di un progetto, studio e stesura dei budget.
COME ISCRIVERSI
Gli interessati potranno candidarsi compilando il form di richiesta informazioni direttamente sul sito web, www.qualifichesocioassistenziali.it, oppure inviando una mail a info@qualificheprofessionali.it
AGEVOLAZIONI
Presentazione e divulgazione del proprio  curriculum presso le aziende del settore
Possibilità per i partecipanti di Vitto e Alloggio in strutture convenzionate